martedì 31 gennaio 2012

Baby design buggy

Missoni for Bugaboo Donkey, è il primo passeggino convertibile da singolo in doppio in poche mosse.
Adatto a chi ha avuto dei gemelli, si adatta a tutte le necessità di una famiglia.
Questo è di Rachel Zoe, la stylist attuale più celebre nel mondo.
Burberry for MacLaren, caratterizzato dal mitico tessuto tartan.
Fendi for Inglesina, presentata all’ultima edizione di Pitti Immagine Bimbo di quest’anno, questo passeggino è uno status symbol per le mamme fashion victim.

Il passeggino Porsche è ispirato alla lussuosa macchina, i materiali sono scelti con cura: fibra di carbonio, alluminio e pelle.
I Papà ne andranno matti!




sabato 28 gennaio 2012

A dream Hotel in Florence









Ho un’amore particolare per il Lungarno Hotel di Firenze, è stato il luogo che mi ha cambiato la vita 5 anni fa.
Ciò che lo distingue dagli altri numerosi Hotel della città è lo staff delizioso che rende piacevole il soggiorno, un ottimo lavoro di team.
Se avete la possibilità di soggiornare in questo Hotel sappiate che non vi deluderà statene certi...detto da una Fiorentina!www.lungarnocollection.com


Il Lungarno Hotel è della Famiglia Ferragamo che da sempre ha avuto un legame stretto con la città di Firenze e proprio in via de Tornabuoni nel Palazzo Spini Feroni si trova il Museo Ferragamo, già sede aziendale negli anni ’30-’40 dove sono state realizzate le prime creazioni di calzature come le zeppe di sughero.
Le calzature di Ferragamo restano un made in Italy importante per la produzione mondiale e ne detta 8 regole d’oro:
1- Un paio di scarpe nuove non può essere indossato per molte ore consecutive.
2- Non bisognerebbe indossare un paio di scarpe per due giorni consecutivi: osservate un intervallo minimo di 24h per permettere alle calzature di riposare.
3- Utilizzate sempre un calzascarpe.
4- Sciogliete sempre le stringhe della scarpe per permettere al piede di sfilarsi senza impedimenti.
5- Inserire i tendiscarpe una volta sfilate.
6- I tendiscarpe vanno inseriti sempre anche se le calzature sono bagnate a causa di pioggia o neve, e lasciate asciugare un giorno intero su un lato e mai appoggiate sulla suola.
7- Pulirle e lucidarle sempre.
8- Nel caso un paio di calzature non venga usato per molto tempo,spalmate un sottile strato di lucido,
riponetele in un sacchetto di stoffa e conservatele dentro una scatola.

Rif. www.ferragamo.com

giovedì 26 gennaio 2012

Sweet italian breakfast






Che fortuna vivere al mare!
Siamo a Gennaio e non c’è cosa più bella che fare colazione fronte mare con brioche al cioccolato e marocchino♥.
Il marocchino per chi non lo sapesse è un modo di servire il caffè, si serve in tazza piccola di vetro ed è  simile al cappuccino ma ristretto e con l’aggiunta di cioccolato, una bontà!
Buona giornata!

mercoledì 25 gennaio 2012

What have you got on your lips?






Dopo lo smalto adesivo arriva il rossetto adesivo dalle stampe più bizzarre e divertenti.
Semplicissimo da usare, basta staccare la pellicola e bagnare con acqua la mascherina e applicarla sulle labbra.
Un ‘idea originale per Carnevale, S.Valentino o per una serata speciale, le trovate di varie stampe sul sito ufficiale www.violentlips.com
Se siete curiosi della loro applicazione guardate questo video!



lunedì 23 gennaio 2012

Easy evening







Tubino           Zara
Giacca           Replay
Sciarpa          Old style
Scarpe           Andreoni Florence
          

domenica 22 gennaio 2012

What’s new in Florence for Pitti bimbo 2012

  
Alessandro Acerra e la sua collezione eco Hibu.
La sua collezione è composta di capi fatti a mano con scarti sartoriali recuperati dalle passerelle di alta moda.
Ogni capo è fatto tela su tela e numerato.
Ogni capo diventa un prodotto esclusivo e personalizzabile.
www.hibu.it
Inglesina e Swarosky Elements.

Pretty ballerinas


Kaia Gerber (figlia di Cindy Crawford) testimonial di Young Versace
Si conclude cosi la 74esima edizione di Pitti Bimbo.
Per il prossimo inverno continua la tendenza per la pelliccia come ha presentato Miss Blumarine, bianca per eccelenza è presente come dettaglio nei miniabiti e nelle borsette.
Miss Grant porta in passerella capi versatili come le t-shirt stampate e i leggings bicolore, anche qui non manca la pelliccia, rigorosamente eco viene usata per impreziosire paraorecchie, gilet di lana e altri accessori.

Cosa mi piace: “Trovo molto divertente l’attenzione verso gli accessori che tendono a diventare importanti anche nella moda bambino”.

Cosa non mi piace: “La pelliccia e il suo uso eccessivo può essere diseducativa per i bambini”.

sabato 21 gennaio 2012

Pretty closet






Tra poco più di 1 mese inizierò il trasloco ma sono già alle prese con il capire come sistemare letti, armadi, divani... e sopratutto come organizzare il guardaroba!
Questi closet trovati su altri blog sono davvero carini e personali, un esempio?
Il vostro armadio è datato ma non avete voglia di cambiarlo? Guardate la foto n°2 , l ‘armadio è stato ricoperto di ritagli di giornali di moda ma potete personalizzarlo con le immagini che più vi piacciono.

Have a nice day!

giovedì 19 gennaio 2012

Ever green...




Roseraie des delices by Lancome



Garden Party by Dior




Il make-up di questa primavera è un vero tributo alla donna hippy-chic ed uno dei colori presenti in molte collezioni è il verde, la vera novità di stagione.
Colore, freschezza e fantasia sono gli elementi basici per questa primavera, al via al verde, giallo e fucsia e all’accostamento di queste tinte forti e per chi è più timida può optare per i colori pastello proposti da Prada, Louis Vuitton e Ralph Lauren.
Se volete fare acquisti durante i saldi, cercate capi che saranno un must per la prossima stagione, sarà un vero investimento.
Un esempio?
- cercate abiti o maglie in pizzo magari bianco o meglio in colori pastello.
- un jeans délavé, strappato, con toppe o hand made con borchie dorate purchè abbia un immagine “di vissuto”.
- tuta da sera corta o lunga.
Le scarpe? Assolutamente dei sandali altissimi in vernice a tinta forte!


mercoledì 18 gennaio 2012

Girl power for Pale Cloud




Marion Reynolds è la designer del marchio Pale Cloud ovvero Nuvola pallida in italiano, nata ad Oslo, dopo anni nella moda ha fondato la sua linea nel 2010 dopo la nascita di sua figlia.
Ha vissuto prima a Shanghai poi in India, terra che ama moltissimo, ogni suo capo è speciale, un mix omogeneo tra la moda semplice scandinava composta da colori delicati come il rosa pallido, il panna e il grigio e la ricerca di tessuti come la seta e il cashmere.
In due anni dal lancio, questa linea ha avuto una risposta travolgente dal mondo della moda e dal pubblico che ha permesso a Pale Cloud di aprire store da Beverly Hills a Beirut.

martedì 17 gennaio 2012

Cook for me








Ingredienti:
- petto di pollo o tacchino.
- patatine surgelate.

Si sa, i bambini sono spesso difficili da accontentare a tavola, questa è una ricetta super veloce per chi ha poco tempo e per chi ha il frigorifero che piange!;-)

Lasciare a temperatura ambiente una manciata di patatine surgelate per circa 10minuti, passarle al mixer in modo che si sbriciolano omogeneamente.
Prendete il petto di pollo e tagliatelo a striscioline come a creare dei bastoncini.
Ricoprite il petto di pollo con l’impanatura delle patatine.
Foderate una teglia con carta da forno e adagiatevi sopra le striscioline, salate e cuocete per 10min nel forno a 180°.
Voilà più semplice di cosi!



Maglia          Zara
Gonna          Urban Outfitters